F
Contatti: info@vizslaclub.it
Unico Club ufficialmente riconosciuto dall'E.N.C.I. per la tutela della razza "Magyar Vizsla a Pelo Corto e a Pelo Duro" in Italia

PROVA DI LAVORO SU SELVAGGINA NATURALE – SPECIALE VIZSLA CAC - SASSUOLO (MO) 24.08.2019

Sabato 24 Agosto 2019 a Sassuolo (MO) ha avuto luogo la terza prova speciale Vizsla del calendario estivo del nostro Club, organizzata dal Circolo Cinofilo Sassolese e svolta nelle ZRC Ancora- Carrette, Chianca e Fiorano ed aree di rispetto gentilmente concesse dai comuni di Sassuolo Fiorano Maranello. Abbiamo corso con due batterie rappresentanti il pelo corto ed il pelo duro, giudicate entrambe dal nostro selezionatore dottor Modonese. Cinque in totale i soggetti.


Classifica pelo duro. Giudice Modonese:
Nessun qualificato

Classifica pelo corto. Giudice Modonese:
1 ECC QUESTA DEL FATALBECCO prop.Lucia Beato cond. Luca Zerbini

Di seguito la relazioni di fine mattinata del Giudice Modonese:

“Ringrazio gli amici del Gruppo Cinofilo, ringrazio i miei accompagnatori che si sono prodigati per aver portato tutti i cani ad avere l’occasione, e questo è successo.
Nei 3 giorni penso il 99% dei cani ha avuto occasione. Oggi avevo la speciale Vizsla pelo corto e pelo duro.
Pelo duro un solo cane e nessun classificato.
Nella batteria a pelo corto ho visto 3 soggetti molto interessanti uno dei quali è riuscito anche a realizzare e si aggiudica con il primo eccellente la batteria “Questa del Fatalbecco” del signor Zerbini. La cagna parte sibito decisa, si mette sul vento, bene sul terreno, batte un medicaio, poi si porta sul finire del turno verso un gerbido, va a bloccare decisa ed è corretta frullo e sparo. Ha svolto il suo compito nella maniera migliore, nel lavoro di coppia ha dimostrato la giusta indipendenza. Complimenti“.

Mariella Michelon

PROVA DI LAVORO SU SELVAGGINA NATURALE – SPECIALE VIZSLA CAC - MEZZANO (FE) 10.08.2019

Sabato 10 Agosto 2019 a Ostellato (FE) ha avuto luogo la quarta prova speciale Vizsla del calendario estivo del nostro Club. Presenti 2 batterie, la batteria a pelo duro giudicata da Mauro Bellodi, la batteria a pelo corto giudicata dal selezionatore Alberto Modonese. Cinque soggetti nella razza a pelo duro e dodici nella razza a pelo corto.
Un ringraziamento al Gruppo Cinofilo Ferrarese per averci ospitato in questa giornata di cinofilia e convivialità ed arrivederci alla prossima edizione.

Classifica pelo duro. Giudice Mauro Bellodi:
1° Molto Buono Aniceto WH Rey D'Celis, prop.Cantini, cond. Dinelli

Classifica pelo corto. Giudice Alberto Modonese:
Nessun qualificato

Di seguito la relazione della batteria a pelo duro del Giudice Mauro Bellodi:

Oggi mi ha fatto enormemente piacere poter aver visionato la batteria dei Vizsla a pelo duro come ha detto adesso il collega Alberto Modonese il problema è stato il metodo affrontare il mezzano è difficilissimo se non ci sono dei cani preparati a disegnare da un punto di vista geometrico su questo terreno diventa poi molto difficile portare a casa la pagnotta nel senso che anche se ho visto dei discreti cani sotto l’aspetto del movimento dell’azione, sotto l’aspetto del galoppo, ovviamente basculante come è giusto che sia in questi cani, e quello che non capisco è come mai I conduttori o temono che finisca il tempo della loro performance oppure insomma spingono i cani sempre in avanti e costringono i cani a chiudere i lacet e questi non si esprimono mai giustamente per le diagonali ma vanno sempre in profondità se tu vai avanti il cane stringe e tu lasci dei campi sportivi enormi inesplorati quindi bisogna che anche i conduttori diano una mano ai cani in questo senso e siano più preparati ad affrontare soprattutto questi terreni.
Quattro fagiani incontrati in tutta la mattina, uno solo è stato sfruttato da un cane condotto dal signor Dinelli a cui ho dato il primo molto buono.
Il cane si chiama Aniceto Rey D’Celis un cane che non è uno spacca montagne di sicuro ma è un cane che ha dimostrato di non avere fretta e chi va piano va sano e va lontano nel senso che ha usato più il naso che le gambe però verso la fine del turno, ben condotto sempre in mano dal signor Dinelli, è riuscito ad assicurarsi un punto a ridosso in un fosso in totale assenza di vento è stato abbastanza corretto, non correttissimo al frullo e allo sparo, ma gliel’ho perdonato e il cane va quindi al primo posto con il molto buono meritato
 ”.

Di seguito la relazione della batteria a pelo corto del Giudice Alberto Modonese:

“Ringrazio il vizsla e il gruppo cinofilo Ferrarese che ci ha ospitato in questi splendidi terreni oggi avevo una batteria di Vizsla a pelo corto non abbiamo avuto tantissime occasioni di incontro avevamo un consistente numero di quaglie sul terreno un solo cane è riuscito ad avvertirla ma poi non è riuscito a bloccarla.
Diciamo che nella prima metà della batteria l’assenza quasi totale di vento a condizionato un po’ il metodo di cerca e voi mi insegnate che il metodo di cerca è la cosa fondamentale, se non c’è metodo è molto difficile realizzare.
Nella seconda metà si è alzato un piccolo filo d’aria e la si sono visti i cani che si sono impostati un po’ meglio.
Comunque non siamo riusciti a portare nessun cane in classifica speriamo che la prossima volta vada meglio grazie a tutti e arrivederci”
.

Mariella Michelon

PROVA DI LAVORO SU SELVAGGINA NATURALE – SPECIALE VIZSLA CAC - TERNI 27.07.2019

Sabato 27 Luglio 2019 a Terni ha avuto luogo la terza prova speciale Vizsla del calendario estivo del nostro Club. Presenti 2 batterie, giudicate entrambe da Pietro Antonio Nurra. Un soggetto nella razza a pelo duro e sette nella razza a pelo corto.
Il Gruppo Cinofilo Ternano, che ogni anno organizza il bell’evento estivo “Terni Cinofilia”, quest’anno ci ha onorati del primo Trofeo Vizsla “Lago di Piediluco”, un Bello & Bravo disputato sulla Prova di Lavoro Speciale e sul Raduno di razza che si è tenuto nel pomeriggio.
Al Trofeo hanno potuto concorrere tutti i soggetti iscritti contemporaneamente ad entrambi gli eventi, ed è stato assegnato al soggetto che ha ottenuto il miglior risultato complessivo.
Un ringraziamento al Gruppo Cinofilo Ternano per averci ospitato in questa giornata di cinofilia e convivialità ed arrivederci alla prossima edizione.

Classifica pelo duro. Giudice Nurra:
Nessun qualificato

Classifica pelo corto. Giudice Nurra:
Nessun qualificato

Di seguito la relazioni di fine mattinata del Giudice Nurra:

Grazie tutti per l’invito, stamattina abbiamo avuto due batterie di speciale vizsla, una a pelo corto col maggior numero di soggetti e una a pelo duro.
Per la pelo corto: non è stata la classifica che avrei desiderato perché non ho nessun cane in classifica purtroppo.
Detto questo vorrei complimentarmi con il Club perche nonostante la difficoltà di una razza sicuramente da far progredire hanno coraggio e passione da spendere e non hanno timore a presentare i cani in questa difficile palestra composta da terreni impervi e selvaggina scaltra.
Purtroppo non abbiamo avuto molte possibilità d’incontro, abbiamo trovato un maschio e una femmina soli ma non sono stati utilizzati per come si sarebbe dovuto.
Voglio menzionare 3 cani che mi hanno particolarmente colpito:
Rock condotto da Renzi, gia diverse volte giudicato. Cane che si distingue per la sua cerca avida, per presa di terreno, fa un lavoro in piena nota e quando va all’incontro si comporta bene portato al richiamo non ha avuto possibilità d’incontro.
Ho visto il cane della Sig.ra Cutonilli, che si chiama Sancho; anche lui sa bene come si va a caccia. Si mette bene sul terreno e purtroppo cala d intensità dopo la metà del turno pure essendo partito molto bene con un buon ordine e metodo di cerca.
Inoltre ho visto un cane giovane che si chiama Bread condotto dal signor Renati; anche lui si distingue per azione avida e continua. Cerca di giusta estensione e metodo. Avverte in un fitto entra e invola un maschio con ampia rincorsa. Grazie a tutti e complimenti all’organizzazione
. ”
Trascrizione della relazione a cura di Giorgio Silvi.


Mariella Michelon

PROVA DI LAVORO SU SELVAGGINA NATURALE – SPECIALE VIZSLA CAC - PIANDISPINO (FC) 25.07.2019

Sabato 25 Luglio 2019 a Piandispino (FC) ha avuto luogo la seconda prova speciale Vizsla del calendario estivo del nostro Club, organizzata dal Circolo Cinofilo Bolognese che ringraziamo. Abbiamo corso con due batterie rappresentanti il pelo corto ed il pelo duro, giudicate entrambe dal dottor Modonese. Undici in totale i soggetti.
Al termine della prova su richiesta del Selezionatore si sono effettuati i riporti da terra e dall'acqua per i cani iscritti nelle batterie.

Classifica pelo duro. Giudice Modonese:
Nessun qualificato

Classifica pelo corto. Giudice Modonese:
1 MB ARANY SZIVEM CALVIN prop. e cond. Reto Baumann

Di seguito la relazioni di fine mattinata del Giudice Modonese:

Ringrazio il Circolo Cinofilo Bolognese che oggi mi ha dato l'occasione di venire su questi meravigliosi terreni con questa magnifica selvaggina. Avevo due batterie, una composta da un solo cane a pelo duro condotto dal signor Renzi che è andato anche al richiamo, purtroppo non siamo riusciti ad incontrare. La batteria dei peli corti vede un solo cane in classifica del signor Baumann , il cane Calvin con il 1° Molto Buono. 
Colgo l'occasione per dare un consiglio a tutti i partecipanti. Abbiamo più di qualche cane che fa troppo riferimenti ai conduttori. Cani che ogni minuto si girano, vogliono indicazioni su come espletare il percorso e quindi rompono l'azione e questo non va bene. Alcune cerche sono stato un filo un po' compatte e questo non ci ha permesso di andare più di tanto all'incontro. Non siamo riusciti a sfruttare una brigata di starne, una brigata di fagiani, qualche fagiano isolato. Alla fine l'unico cane che è riuscito a realizzare con un buon impegno, la cerca anche in questo caso è stata un filo contenuta. Sul finire è andato a fermare, è rimasto corretto al frullo ed allo sparo. Rilanciato ha confermato la prestazione. In coppia è stato di sufficiente indipendenza. Questo lo porta al Molto Buono. Auguri per le prossime volte.



Mariella Michelon