F
Contatti: info@vizslaclub.it
Unico Club ufficialmente riconosciuto dall'E.N.C.I. per la tutela della razza "Magyar Vizsla a Pelo Corto e a Pelo Duro" in Italia
Risultati Expo

Risultati Expo (35)

World Dog Show 2015 - 10 e 11 Giugno 2015 Milano

E’ un bilancio decisamente vincente quello che vede il nostro Club reduce dai sei giorni intensissimi del Wold Dog Show di Milano. Qualche numero introduttivo per inquadrare la piu’ prestigiosa esibizione cinofila mondiale: 30.000 cani presenti arrivati da tutte le parti del mondo, 150 mila visitatori, sei padiglioni della Fiera Milano Rho dedicati per un totale di 100 mila mq. Un’organizzazione perfetta per un evento unico.
L’ENCI quasi ormai un anno fa ci aveva lanciato una sfida non da poco: gestire lo stand dedicato al nostro Club all’interno dei padiglioni dell’Ente Fiera Milano Rho presso i quali si svolgeva la manifestazione.
Un impegno serio e vincolante ma determinante al fine di promuovere e valorizzare la razza da noi tutelata, un’opportunità irripetibile!
La sfida è stata così accettata, ed assieme è stata vinta perché solo il lavoro di squadra divide la fatica e moltiplica i successi.
L’impegno preparatorio non è stato indifferente: innanzitutto abbiamo organizzato la “scenografia” dello stand grazie al grande striscione, al roll up ed a quattro bei poster raffiguranti la razza nelle due varianti a pelo corto ed a pelo duro. Poi abbiamo realizzato un rilevante assortimento di gadget ed articoli a tema Vizsla da mettere in vendita al pubblico. Ultimo, ma di fondamentale importanza, la logistica della costante presenza del rappresentante all’interno dello Stand: Enrico Brogiolo e Mariella Michelon, sempre presenti per tutti i sei giorni, sono stati simpaticamente sostituiti da Fabio D’Aleo ed Elena Bonizzi durante la mattina di mercoledi in cui si svolgeva il Club Show, ai quali si sono aggiunti Luca Nalesso e Marta Bernardoni il giovedi mattina in cui si svolgeva il World Dog Show.
Il martedi 9 giugno si comincia l’avventura. La Fiera è aperta solo per allestire gli stand: tutto viene montato e sistemato. La nostra Boutique è pronta: adesivi, stemmi ricamati, spillette, gilet, polo e la tshirt commemorativa dell’evento realizzata sul disegno creato per noi dalla Socia designer Cristina Stellini.

Mercoledi 10 arriva in un lampo, ci siamo è il giorno del Club Show. La tensione si comincia a sentire. I piu’ scaltri arrivano subito allo stand e fanno incetta di magliette e gadget da portare a casa al loro rientro. La giornata è frenetica e ricchissima di appuntamenti: al termine della gara è il momento della consegna al Giudice Bezzecchi della targa commemorativa e tessera ad honorem del Club quale espressione di gratitudine per aver accettato di diventare membro del nostro Comitato Tecnico. Il Giudice Bezzecchi, sorpreso e compiaciutissimo del gesto, si intrattiene con noi a scambiare qualche impressione sulla gara appena terminata sottolineando la sua soddisfazione nel vedere un così elevato numero di soggetti presenti , 44 a pelo corto e 11 a pelo duro, provenienti anche da paesi lontanissimi come America Latina e Canada.
Per i risultati completi rimandiamo ovviamente al sito ufficiale www.wds2015.it e riportiamo solamente i migliori piazzamenti dei nostri Soci:
Goku di Poggini, primo classe campioni maschio
Mina dei Vizsla di Brogiolo, prima classe campione femmine
Iurgen Rey d’Celis di Cantini, primo in classe puppy maschi
Carmelo Lo Cura di Quadrelli, primo in classe giovani maschi
Tessa di Quadrelli, prima in classe giovani femmine
Arthur Zoldmali di Massolo (pelo duro) primo in classe intermedia maschi
Aladino del Fatalbecco di Poggini, primo in classe libera maschi
Settima di Poggini, prima classe veterani femmine
Axel di D’Aleo, terzo in classe libera maschi
Kira di Poggini, terza classe libera femmine
Lorna Chi Te Canta del Fatalbecco di Zerbini, terza classe lavoro femmine
Neige Beky del Fatalbecco di Colombetti, quarta in classe intermedia femmine
La lunga mattinata si conclude in allegria presso lo Stand con il ricco buffet allestito grazie alla collaborazione comune di soci ed amici. E’ un successo! Tantissimi i partecipanti da altrettante parti del globo.
La giornata vola ed arriva l’ora della cena sociale del Club organizzata in una tipica trattoria milanese alle porte della città. Il giudice Bezzecchi a sorpresa ci onora della sua presenza! La serata è bella e conviviale, un lungo tavolone di appassionati cinofili che scambiano idee, esperienze, consigli ma soprattutto emozioni.

Giovedi 11, il grande giorno della Mondiale. L’eccitazione è al culmine. Lo Stand è diventato il punto di riferimento di tutti i Vizslisti arrivati da ogni parte del mondo…Argentina, Canada, Svezia, Ungheria, Francia, Lituania, Paesi Bassi, Polonia, Repubblica Ceca e altri paesi ancora… una sorta di piccolo rifugio familiare dove concentrarsi per affrontare la grande sfida mondiale. I vizsla ed i loro handler rifulgono di quella luce splendida che solo lo spasimo del pre ring sa far sprigionare. Presenti 65 Vizsla a pelo corto e 14 a pelo duro. L’emozione è al culmine.
Per i risultati completi rimandiamo ovviamente al sito ufficiale www.wds2015.it e riportiamo solamente i migliori piazzamenti dei nostri Soci:
Fiuto di Gugliemini, secondo in classe campioni maschi
Mina dei Vizsla di Brogiolo, seconda in classe campioni femmine.
Iurgen Rey d’Celis di Cantini, secondo in classe puppy maschi
Settima di Poggini seconda in classe veterani femmine
Arthur Zoldmali di Massolo (pelo duro) secondo in classe intermedia maschi
Neige Beky del Fatalbecco di Colombetti terza in classe intermedia femmine
Cariddi del Fatalbecco di Poggini quarta in classe campioni femmine
Carmelo Lo Cura di Quadrelli quarto in classe giovani maschi
Al termine della gara, un sospiro di sollievo per tutti ed un brindisi di festa allo Stand. Nell’allegra confusione del dopo gara i Vizsla sono ambasciatori dei loro Paesi d’origine, si parla in tutte le lingue allo Stand ! Questi Vizsla portano ovunque un messaggio di serenità perchè nessun altro animale come il cane è vicino alla gente e ne diventa lo specchio nello sport, nell’utilità, nel tempo libero o nell’anima. E’ un incontro tra persone lontane per geografia e costumi ma non per il comune sentire verso il mondo della natura di cui il cane è parte importante, grazie alla capacità che ha sempre avuto di migliorare la vita dell’uomo.

Negli ultimi 3 giorni l’atmosfera allo Stand è stata decisamente piu’ rilassata, nei padiglioni della Fiera infatti si svolgevano le competizioni di altre razze canine fino al gran finale del Best in Show di Domenica pomeriggio. Non sono comunque mancate le visite di appassionati della nostra razza, di neofiti in cerca di consigli, di famiglie con bambini attratti dai nostri rappresentanti quadrupedi. Allo Stand abbiamo avuto anche ripetute visite illustri come quelle del Giudice Bezzecchi e del Giudice Mentasti, anch’egli membro del nostro Comitato Tecnico.
Insomma, questo World Dog Show non ce lo scorderemo sicuramente, ci ha arricchito di grandi esperienze, emozioni, e tante nuove amicizie sparse in giro per il mondo.

Risultati principali Raduno mercoledì 10 giugno
Bracco ungherese a pelo corto (57)
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
765 Intermedia Femmina Magasparti Rutinos Angyal Anna Mármarosi (H) Anna Mármarosi (H) BOB, CAC
754 Lavoro Maschio Cosmos Bertoni Prague Dagmar Munzilovà (CZ) Zelena Barbara Mrkvicka (CZ) BOS, CAC
745 Libera Maschio Aladino del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini CAC
775 Lavoro Femmina Claudie Bertoni Prague Dagmar Munzilovà (CZ) Zelena Barbara Mrkvicka (CZ) CAC
736 Puppy Maschio Iurgen Rey D'celis Rey De Celis Alonso Sergio Garcia (RA) Romina Cantini BOB puppy

Bracco ungherese a pelo duro (239)
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
783 Campioni Maschio Champion Zoldmali Cetli Zsofia Miczek (H) Anton Sagh (CDN) BOB
790 Campioni Femmine Hors Taxe Du Domaine Saint Hubert Nathalie Parent (F) Nathalie Parent (F) BOS
780 Intermedia Maschio Arthur Zoldmali Zsofia Miczek (H) Maurizio Scorza Massolo CAC
789 Lavoro Femmina Good Luck Du Domaine Saint Hubert Nathalie Parent (F) Nathalie Parent (F) CAC

Risultati principali Esposizione Mondiale Canina giovedi 11 giugno
Bracco ungherese a pelo corto (57)
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1603 Libera Maschio Magasparti Rutinos Adu Anna Mármarosi (H) Anna Mármarosi (H) BOB, CACIB, CAC, WW2015 maschio
1628 LIbera Femmina Chanel Of Skyrocket Nikoletta Varga (H) Szabó Sándor (H) BOS, CACIB, CAC, WW2015 femmina
1595 Giovani Maschio Helvecia-Vadasz Ficko Zsuzsanna Vaczi (H) Peter Vaczi (H) BOB JUNIOR, JWW2015 maschio
1619 Giovani Femmina Helvecia-Vadasz Flora Zsuzsanna Vaczi (H) Peter Vaczi (H) BOB JUNIOR, JWW2015 femmina
1649 Veterani Femmina Queen Of Skyrocket Nikoletta Varga (H) Nikoletta Varga & Zoltan Bartus (H) BOB veterani, VWW2015 femmina
1615 Veterani Maschio Or Kajan Z Baštin Karel Zepelàk (CZ) Zuzana Veselá (CZ) BOS veterani, VWW2015 maschio
1588 Puppy Maschio Tina Trading Brait Gektor Elena Maryanovskaya (RUS) K Madakian (RUS) HWW2015
21056 Gruppo Allevamento   Skyrocket Nikoletta Varga & Zoltan Bartus (H) Miglior gruppo d'allevamento
25055 Coppia     Vadaszpajtas Getheus-Leuson Henry Ruys (NL) Miglior coppia

Bracco ungherese a pelo duro (239)
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1659 Veterani Maschio Zoldmali Ludas Zsofia Miczek (H) Ten Have I.H.G. (NL) BOB, BOB veterani, VWW2015 maschio
1661 Giovani Femmina Fruska Danijel Dani (SRB) Standi Ferenc (H) BOS, BOB Junior
1655 Libera Maschio The Brigadier Of Blamtrinever Victoria Turton (GB) Patricia Turton (GB) CACIB, CAC, WW2015 maschio
1663 Lavoro Femmina Good Luck Du Domaine Saint Hubert Nathalie Parent (F) Nathalie Parent (F) CACIB, CAC, WW2015 mascio
1662 Libera Femmina My Solitaire For Slvanus Victoria Turton (GB) Donna Holman (GB) CAC femmina
1651 Juniores Femmina Gingerwire Grandee Patricia Turton (GB) Patricia Turton (GB) HWW2015

Galleria fotografica Esposizione Mondiale

Galleria fotografica raduno
Leggi tutto...

Raduno Annuale Associazione Magyar Vizsla Club Italiano di Massenzatico 2015

Per la prima volta in Italia un interno week end dedicato al bracco ungherese.
Sembrava un’utopia già solo qualche anno fa ed invece grazie alla volontà di un club giovane ma determinato è stato possibile analizzare il vizsla in tutte le sue sfaccettature durante questo intensissimo week end, dalla morfologia alle innate doti venatorie, dall’educazione di base alla socializzazione e al queito vivere in gruppo.
Il lungo week end inizia il 25 aprile, data importante che ricorda il giorno della liberazione e per l’ottavo anno consecutivo anche il giorno del RADUNO NAZIONALE VIZSLA interamente gestito dalla nostra associazione.
Ore nove, in una giornata pallida e malinconica iniziano ad arrivare i primi “rossi” ed è subito festa. Il nostro segretario inizia subito a svolgere gli ultimi obblighi burocratici mentre gli altri soci si danno da fare per allestire il ring dove l’esperto Giudice Severino Tagliaferri visionerà i 23 soggetti iscritti.
L’atmosferma è frizzante e amichevole e oltre i partecipanti ci raggiungei anche qualche amico e appassionato di questa fantastica razza.
Alle ore 10, puntuali come pochi, iniziano i giudizi.
Prima nota positiva della giornata è la presenza di un bracco ungherese a pelo duro, solo la seconda volta in otto anni di raduno nazionale che l’esperto giudice chiamato a valutare la nostra razza si cimenta con drotzoru (dall’ungehrese pelo duro) e questo oltre che al suo conduttore non può che far piacere anche al nostro club che ha l’onere e l’onore di rappresentare in Italia il vizsla nelle sue due varietà a pelo corto (dall’ungherese Rovidszuro) e a pelo duro appunto.
Il Giudice Tagliaferri si dimostra subito molto attento e scrupoloso nel verificare la morfologia di ogni singolo cane ed altrettanto preparato a trasmettere le sue riflessioni a tutto il pubblico al di fuori del ring che ascolta con attenzione ed interesse le sue impressioni.
Vorrei sottolineare quanto sia importante coinvolgere tutti i partecipanti sia dentro ma anche fuori dal ring, mantenendo alto l’interesse e l’attenzione su quelli che sono i pregi da mantenere ma anche i difetti da migliorare di ogni soggetto e il nostro Giudice Severino Tagliaferri è stato esemplare nel condurre il raduno sotto questo aspetto.
Altro dato importante è la massiccia presenza nel ring di binomi cane/conduttore neofiti e giovanissimi, segno evidente dell’interesse dei vari privati/proprietari di verificare lo stato morfologico del proprio soggetti e di confrontarlo con gli altri vizsla. Questo è un dato importante che ci spinge a continuare questo lavoro di informazione e sensibilizzazione intrapreso con la nuova gestione dell’Associazione Magyar vizsla club italiano.
Interessante la classe libera maschi dove gareggiano ben 5 bracchi ungheresi (la classe più numerosa della giornata) e dalla quale uscirà il miglior soggetto della giornata (BOB best of breed) e quindi vincitore del raduno, mentre la classe lavoro maschi propone la presenza di un binomio tutto straniero, infatti sia la conduttrice che il suo vizsla provengono dalla Polonia.
Tra le femmine iscritte a catalogo vorrei far notare la presenza nella classe lavoro di due soggetti che nel 2014 hanno fatto parte delle due rappresentative dell’Associazione Magyar vizsla club italiano che si sono divise tra la Coppa Italia per cani da ferma continentali e la Coppa Europa vizsla che sfortunatamente hanno avuto luogo nello stesso week end.
Da sottolineare lo sforzo che il nostro club stà facendo per valorizzare al meglio le verifiche zootecniche e la sensibilizzazione verso tutti i proprietari nel mantenere vivo quell’istinto atavico insito nella mente dei nostri vizsla ed avvicinarsi anche solo come semplici spettatori non solo al mondo espositivo ma anche a quello sportivo/venatorio.
Caposaldo della selezione di una razza sono le femmine e le quattro presentate in classe giovani e la piccola juniores fanno presagire nuovi sviluppi per la razza e garantiscono quella continuità che però non deve essere mai scontata e definitiva.
Finiti i giudizi sui singoli soggetti, l’esperto Giudice Severino Tagliaferri da inizio alla seconda ed ultima parte del Raduno, quella degli spareggi. Senza riportare i vincitori delle varie categorie, che troverete nel dettaglio a piè pagina, mi limito solo nel dar luce al bel momento che si è creato; stati di sana tensione tra i partecipanti, di trepidante attesa del verdetto negli spettatori e di puro divertimenti negli occhi del passionale Giudice , fiero di vedere eleganti , spavaldi e discreti soggetti sfilare per lui. Il momento della classifica non è stato concepito per decretare una mera lista dal primo al quarto posto, ma per poter dar modo di spiegare perché un soggetto sia risultato migliore dell’altro , quali siano stati i pregi che hanno favorito i primi o le piccole imperfezioni che hanno sfavorito gli altri, il tutto seguendo il puro ideale di insegnare e trasmettere un modello da seguire per la selezione di domani sfruttano i vizsla di oggi. Le verifiche morfologiche non debbono essere infatti una gara fine a se stessa ma bensì un momento di verifica della razza, di confronto tra gli allevatori e di conoscenza per i semplici appassionati e credo che in parte questo obbiettivo sia stato da noi centrato in questo 8° raduno nazionale.
Finito il momento goliardico delle foto e del meritato “sgambamento” per i nostri amici a 4 zampe ci siamo ricomposti per l’ultimo approfondimento con il nostro gradito ospite, il Giudice Tagliaferri, che ci ha gentilmente concesso una valutazione sulla razza, più volte giudicata durante la sua carriera.
Vorrei riportare in fine una sua riflessione sull’importanza dell’attività di tutela della razza di ogni singolo club :
“basta affermare che togliendo per solo un quinquennio le Prove e le Expo(naturalmente anche i Giudici che ne hanno la gravissima responsabilita' ) una Razza degenera,e se non si smarrisce,almeno depaupera il lavoro selettivo ed il programma genetico di decenni. Gridi pure alla prossima Assemblea che ogni Razza,compresa quella del Bracco Ungherese,non è scontate,non è un risultato acquisito definitivamente. Cosi come la liberta' ed altri privilegi,dietro ai quali ci sono una enormita' di sacrifici e molte rinunce,anche la costruzione di una Razza esige un lavoro paziente ed innamorato,pronti alle delusioni ed ai meno frequenti successi,comunque se raggiunta,poi da difendere con ardimento,lucidita' competenza e comprensione,talvolta lasciando ad altri o ad altre generazioni cio' che non ci è stato possibile fare.”
Nel pomeriggio, dopo i fausti del pranzo, il nostro programma prevedeva un altro momento di riflessione non più sull’aspetto morfologico della razza ma su quello comportamentale ed educativo.
A tenere le fila di questo appuntamento didattico il Prof. Roberto Marchesini che ha focalizzato l’attenzione in particolar modo su un concetto cardine nell’educazione del cane, ossia lavorare sul DESIDERIO del nostro amico a 4 zampe oltre la mera educazione. Dobbiamo andare oltre il metodo gentile basato sul rinforzo delle azioni eseguite correttamente premiandolo con una ricompensa, dobbiamo studiare il comportamento del nostro cane e cercare di capire i suoi desideri. Passeremo dall’essere noi ad imporre comportamenti schematici al dare spazio alle esigenze del cane, cercando di capire come soddisfare il suo desiderio in modo che sia lui a proporci un’azione attraverso la quale entrambi saremo soddisfatti. Nella nostra razza ad esempio il desiderio più forte del nostro Vizsla sarà quello di seguire il suo istinto atavico verso la selvaggina. Se assecondiamo questa sua propensione infatti il nostro bracco sarà soddisfatto, si mostrerà con equilibrio alla famiglia e sarà incline ad ascoltarci e recepire le nostre richieste perché saremo noi ad essere i fautori del compimento del suo desiderio. Uno scambio equo basato sul rispetto reciproco, un sano comportamento che renderà la nostra vita serena ed in armonia con il nostro Vizsla.
In ultimo vorrei ringraziare tutti coloro che hanno dato il loro contributo per far si che questo lungo week end all’insegna del bracco ungherese, ricco di eventi ed occasioni di approfondimenti, potesse svolgersi nel migliore dei modi; senza il lungo e meticoloso lavoro di volontariato svolto dai consiglieri tutti, da alcuni soci e soprattutto dal nostro segretario, tutto ciò non sarebbe stato possibile.
Il Presidente


Di seguito vengono riportati i risultati: 

Risultati Raduno Annuale Associazione Magyar Vizsla Club Italiano Massenzatico 2015
Bracco ungherese a pelo duro
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1 Intermedia Maschio Arthur Zöldmáli Miczek Zsófia Miczek Zsófia c/o Touchstar Kennel 1° Ecc, CAC, BOB

Bracco ungherese a pelo corto
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
2 Campioni Maschio Fiuto Simona Marchesi Roberto Guglielmini 1° Ecc
3 Libera Maschio Axel Pierangela Calesini Fabio Giuseppe D'Aleo 2° Ecc, Ris CAC
4 Libera Maschio Eric C Vives Bohemia Viktor Vesely Monika Dockalikova 1° Ecc, CAC, BOB
5 Libera Maschio Thor Anna Tam Maurizio Noia 3° Ecc
6 Libera Maschio Cassovia Morgan Buona Casa Dana Cintalanova Cristina Stellini MB
7 Libera Maschio Ant Paolo Turati Marianna Muscariello 4° Ecc
8 Lavoro Maschio Istvan Moja Vizsla Moja Vizsla (FCI) - Raoul Zabban Raoul Zabban 1° Ecc, CAC
9 Giovani Maschio Alexander Ferdinando Neri Ferdinando Neri 1° Ecc
11 R.S.R. Maschio Leon   Giovanna Colio Riconosciuto
12 Campioni Femmina Mina dei Vizsla Gabriele Martinello Enrico Brogiolo 1° Ecc, BOS
13 Campioni Femmina Lola Alessandro Poggini Luca Zerbini 2° Ecc
15 Libera Femmina Daffy Z Weitovho Lomu Andrea Petrikova Alessandro Poggini 1° Ecc, CAC
16 Lavoro Femmina Camilla Paolo Chiodini Paolo Chiodini 1° Ecc, CAC
17 Lavoro Femmina Lorna Chi Te Vanta del Fatalbecco Alessandro Poggini Luca Zerbini 2° Ecc, Ris CAC
18 Giovani Femmina Qwerty Hashtag del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc, Miglior Giovane
19 Giovani Femmina Neige Becky del Fatalbecco Alessandro Poggini Barbara Colombetti 2° Ecc
20 Giovani Femmina Althea Ferdinando Neri Ferdinando Neri 3° Ecc
21 Giovani Femmina Persia Daniele Quadrelli Sonia Bonini 4° Ecc
22 Juniores Femmina Vadaszfai Vesszo Csizmaziane Varga Katalin Gabriella Arioli Promettente, Miglior Juniores
23 Veterani Femmina Settima Flavio di Lernia Alessandro Poggini 1° Ecc, BOV

Leggi tutto...

Raduno Magyar Vizsla Club Italiano c/o Esposizione Internazionale Canina di Parma

Sabato 14.03.2015 si è svolto il terzo Raduno dell’anno dell'Associazione Magyar Vizsla Club Italiano durante l' Esposizione Internazionale Canina di Parma all'interno dei padiglioni della Fiera di Reggio Emilia.
Il Raduno si incastra all'interno di una tre giorni unica nel panorama italiano: tre Esposizioni Internazionali di Piacenza, Parma e Reggio Emilia con tre Cacib che hanno avuto inizio dal venerdì.
Una partecipazione enorme con piu' di 6000 cani concorrenti, tre giorni di intensa cinofilia.
Al raduno dell'Associazione Magyar Vizsla Club Italiano erano iscritti a catalogo in totale 12 soggetti suddivisi in 1 maschio della razza a pelo duro, 6 maschi e 5 femmine della razza a pelo corto. Sono risultati presenti però, oltre al soggetto della razza a pelo duro, 5 maschi e 4 femmine della razza a pelo corto, per un totale di 10 soggetti presenti.
Al termine della manifestazione, come ormai di tradizione, abbiamo consegnato ad ogni partecipante l'attestato personalizzato a ricordo del Raduno e della città ospitante, questa volta ad memoriam di Reggio Emilia.
Un ringraziamento va all'esperto Giudice tedesco Mr. Peter Bayersdorf, per la sua simpatia e disponibilità dimostrata nei nostri confronti.
Di seguito riportiamo i risultati: 

Risultati Raduno Associazione Magyar Vizsla Club Italiano Vicenza 2015
Bracco ungherese a pelo duro
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1 Intermedia Maschio Arthur Zöldmáli Miczek Zsófia Miczek Zsófia c/o Touchstar Kennel 1° Ecc, CAC, BOB

Bracco ungherese a pelo corto
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
2 Campioni Maschio Minos del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc
3 Libera Maschio Eric C. Vives Bohemia Viktor Vesely Monika Dockalikova 1° Ecc, CAC, BOB
4 Libera Maschio Aladino del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 2° Ecc
6 Giovani Maschio Carmelo Locura Petra Jankova Daniele Quadrelli 1° Ecc
7 Juniores Maschio Raro di Giancarlo Giancarlo Iotti Ambrogio Lanzi 1° MP
8 Campioni Femmina Mina dei Vizsla Gabriele Martinello Enrico Brogiolo 1° Ecc, BOS
10 Intermedia Femmina Cpsike Danitty Lucie Svobodova Gualtiero Gelmini 1° Ecc, CAC
11 Giovani Femmina Tessa Daniele Quadrelli Daniele Quadrelli 1° Ecc, Miglior Giovane
12 Puppy Femmina Rabiosa del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° MP

Leggi tutto...

Raduno Magyar Vizsla Club Italiano di Vicenza 2015

Sabato 14.02.2015 si è svolto il secondo Raduno dell’anno dell'Associazione Magyar Vizsla Club Italiano durante la 35^ Esposizione Nazionale Canina di Vicenza all'interno dei padiglioni della Fiera in occasione della manifestazione HIT Show 2015.
La Fiera HIT Show di Vicenza è diventata il punto di riferimento per gli appassionati dell’arte venatoria e della vita all’aria aperta, conquistando una posizione di primissimo livello nello scenario nazionale ed internazionale non solo per l’offerta espositiva, ma soprattutto per il ruolo di catalizzatore di idee, proposte ed iniziative per tutto il settore.
Il pomeriggio del Sabato ha debuttato con numerosi Raduni speciali di Razza. Erano presenti infatti, oltre a noi anche i seguenti Club:
Società Italiana Terriers, Società Italiana Pro Segugio, Club Italiano Epagneul Breton, Pointer Club d’Italia, Club Italiano Bracchi Francesi, Società Italiana Setters, Weimaraner Club D'Italia, Società Amatori Bracco Italiano, Kurzhaar Club d’Italia e Club Italiano Spaniel.
Una bellissima giornata che ha permesso al pubblico presente di vivere lo spettacolo di selezione zootecnica dell’allevamento italiano.
Al raduno dell'Associazione Magyar Vizsla Club Italiano erano iscritti a catalogo in totale 12 soggetti suddivisi in 2 maschi della razza a pelo forte, 3 maschi e 7 femmine della razza a pelo corto. Assente un soggetto a pelo forte per un totale di 11 soggetti presenti.
Come ormai è diventata una simpatica tradizione abbiamo consegnato ad ogni partecipante l'attestato personalizzato a ricordo della manifestazione e della Città ospitante, questa volta ad memoriam di Vicenza.
Ringraziamo l'esperto Giudice Antonino La Barbera che ha presieduto il nostro Raduno.
Di seguito riportiamo i risultati: 

Risultati Raduno Associazione Magyar Vizsla Club Italiano Vicenza 2015
Bracco ungherese a pelo duro
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1 Libera Maschio Vador-Tarsa Ulloi Aprod Szabo Gabor Stefano Tecchio 1° Ecc, CAC, BOB

Bracco ungherese a pelo corto
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
3 Campioni Maschio Fiuto Simona Marchesi Roberto Guglielmini 1° Ecc
4 Libera Maschio Aladino del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc, CAC, BOB
5 Juniores Femmina Qwerty Hashtag del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° M.P., Miglior Juniores
6 Campioni Femmina Brezza Andrea Guglielmo Brusa Roberto Guglielmini 2° Ecc
7 Campioni Femmina Mina dei Vizsla Gabriele Martinello Enrico Brogiolo 1° Ecc, BOS
8 Libera Femmina Daffy Z Weitovho Lomu Andrea Petrikova Alessandro Poggini 1° Ecc, CAC
9 Intermedia Femmina Cpsike Danitty Lucie Svobodova Gualtiero Gelmini 2° Ecc
10 Intermedia Femmina Lorna Chi Te Canta del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc, Ris CAC
11 Giovani Femmina Never Ending Story la Sventola del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc, Miglior Giovane
12 Veterani Femmina Settima Flavio Bartolomeo Di Lernia Alessandro Poggini 1° Ecc, Miglior Veterano

Leggi tutto...

Raduno Magyar Vizsla Club Italiano di Cremona 2014

Sabato 29.11.2013 si è svolto il Raduno dell'Associazione Magyar Vizsla Club Italiano durante la 45^ Esposizione Internazionale Canina di Cremona all'interno del padiglione n. 3 di Cremonafiere. Lo spazio riservatoci dal Gruppo Cinofilo Cremonese, associazione che organizzava l'evento, si presentava molto ampio con un ring di generose dimensioni, adeguato alla manifestazione, così come anche lo spazio a disposizione degli espositori.
Al raduno si sono presentati in totale 11 soggetti suddivisi in 1 maschio della razza a pelo forte, 3 maschi e 7 femmine della razza a pelo corto.
Al termine delle premiazioni l'esperto giudice Gianercole Mentasti, che ringraziamo per la disponibilità, si è voluto soffermare con i soci per dare un giudizio generale sulla qualità dei soggetti presentati alla manifestazione. Un ringraziamento particolare anche allo sponsor Mister MIx e al suo titolare Sig. Doriano Vannuccini per i premi messi a disposizione dei vincitori.

Risultati Raduno Associazione Magyar Vizsla Club Italiano Cremona 2014
Bracco ungherese a pelo duro
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1 Giovani Maschio Arthur Zöldmáli Miczek Zspfia All.to Touchstar di Scorza e Massolo Molto Buono, BOB

Bracco ungherese a pelo corto
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
2 Campioni Maschio Fiuto Simona Marchesi Roberto Guglielmini 1° Ecc.
3 Libera Maschio Eric C. Vives Bohemia Viktor Vesely Monika Dockalikova 1° Ecc, CAC, BOS
4 Juniores Maschio Carmelo Locura Petra Janikova Daniele Quadrelli 1° Molto promettente, BJ
5 Campioni Femmina Mina dei Vizsla Gabriele Martinello Enrico Brogiolo 1° Ecc, BOB
6 Libera Femmina Karaszy Pipacs Burden Russet Gold All.to Touchstar di Scorza e Massolo 1° Ecc, CAC
7 Intermedia Femmina Csipke Danitty Lucie Svobodova Gualtiero Gelmini 1° Ecc, RIS CAC
8 Juniores Femmina Tessa Daniele Quadrelli Daniele Quadrelli 1° Molto promettente
9 Juniores Femmina Persia Daniele Quadrelli Sonia Bonini 2° Abbastanza promettente
10 Veterani Femmina Settima Flavio Dilernia Alessandro Poggini 1° Ecc, BOV
11 Puppy Femmina Qwerty Hashtag del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Molto promettente
Leggi tutto...

2014 European Dog Show Czech Republic 23-26 ottobre Brno

Nei giorni 23-24-25 e 26 ottobre si è svolto nella città di Brno della Repubblica Ceca l'European Dog Show 2014 che ha visto la presenza in totale di 9 soggetti di bracco ungherese nella varietà a pelo duro e 117 soggetti nella varietà a pelo corto.
Oltre alla predetta manifestazione nei medesimi giorni si è svolto anche il National Dog Show che ha visto la presenza di 1 soggetto nella varietà a pelo duro e 46 soggetti nella varieta a pelo corto.
In entrambe le manifestazioni ha ottenuto ottimi risultati il maschio di bracco ungherese a pelo corto Eric C. Vives Bohemia alias Thor della socia Monika Dočkalíková.
In attesa della cronaca da parte della partecipante pubblichiamo l'elenco completo dei primi tre classificati di ogni singola classe.

Risultati European Dog Show Brno 26 ottobre 2014

Bracco Ungherese a pelo duro
N. di catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Giudice Risultati
10744 Junior M Dio Zoldmali Przhelutskaia Natalia Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAJC, BOJ, European JW
10745 Campioni M Almos Fürdöházi Varga Frantisek Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC, CACIB, BOS, European Winner
10748 Intermedia F Zoe Zoldmali Shibkova Oksana Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC, RCACIB
10749 Open F Rajen z Mečkovské skály Kaprová Hana Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC, CACIB, BOB , European Winner
Cliccare sul nome del cane per visualizzare il pedigree

Bracco ungherese a pelo corto
N. di catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Giudice Risultati
10752 Puppy M Agiro z Hranických blat Tůmová Lucie Dvořák Petr, RNDr. 1° Molto promettente, Promessa Europea
10753 Puppy M Art Spirit of Hunting Bajželj Blaž Dvořák Petr, RNDr. 2° Molto promettente
10758 Junior M Fram Tajemství Karpat Jašíček Mgr. Jan Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAJC, BOS, European JW
10755 Junior M Cosmos Bertoni Prague Mrkvičková Barbora Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente
10760 Junior M Andzar Incanto Viktorov Dmitry Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10767 Intermedia M Eric C Vives Bohemia Dočkalíková Monika Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC
10769 Intermedia M Fík Vives Bohemia Veselá Zuzana Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10765 Intermedia M Dollár Gyurkóvári Bakos László Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10773 Libera M Bert Bertoni Prague Abrahám Jiří Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC
10771 Libera M Alcimus-Leucon Vadászpajtás Ruys H. Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10779 Libera M Sógor Magasparti Rutinos Marmarosi Anna Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10785 Lavoro M Becses Gyurkóvári Dežman Petra Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC
10782 Lavoro M Alex Sagia Gray Čapková Ivana Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10781 Lavoro M Aiden z Gessayovho chotára Ďurďovič Juraj Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10789 Campioni M Akki z Brdského pelíšku Solnický Radim Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC, CACIB, European Winner
10797 Campioni M Dollar Vives Bohemia Palečková Růžena Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10800 Campioni M Porter Pepperoni Team Walczak Anastazja Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10803 Veterani M Dan z Vlčí Hráze Svobodová Lucie Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, Europen Veteran Winner
10804 Veterani M Glen z Panských lesů Vadlejch Karel Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente
10807 Puppy F Sweet Sixteen Andronja Morton Amanda Dvořák Petr, RNDr. 1° Molto promettente, Promessa Europea
10806 Puppy F Eloise Danitty Svobodová Lucie Dvořák Petr, RNDr. 2° Molto promettente
10805 Puppy F Aischa z Hranických blat Fuková Ladislava Dvořák Petr, RNDr. 3° Molto promettente
10812 Junior F Angyal Magasparti Rutinos Marmarosi Anna Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAJC, BOJ, BOB
10815 Junior F Dafné Boglarca Latinová Pavla Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente
10811 Junior F Allure of Berzoras Vainilavicius Edgaras Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10824 Intermedia F Arisz Locura Krčmárová Barbora Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC
10830 Intermedia F Alkony Parlagi-Vadász Tóth Balázs Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10828 Intermedia F Fréa Vives Bohemia Kolářová Štěpánka Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10833 Libera F Artemis Locura Krčmárová Barbora Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC
10844 Libera F Zov Poley Zolotaya Mechta Przhelutskaia Natalia Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10837 Libera F Dixie z Héku Veselá Zuzana Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10849 Lavoro F Bellisima Channy Boglarca Bolfová Andrea Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC
10847 Lavoro F Bardotte Bertoni Prague Veselá Zuzana Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC
10848 Lavoro F Bella Bertoni Prague Wiezner Roman Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10862 Campioni F Jackie z Galantských polí Podzimková Petra Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, CAC, CACIB
10858 Campioni F Givenchy Kievskie Kashtany Ilychev Dmitry Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente, RCAC, RCACIB
10851 Campioni F Afra od Tikovského kopce Tichá Jana Dvořák Petr, RNDr. 3° Eccellente
10867 Veterani F Queen of Skyrocket Varga Nikoletta Dvořák Petr, RNDr. 1° Eccellente, BOV, Europen Veteran Winner
10866 Veterani F Anett z Tišnovských revírů Svobodová Lucie Dvořák Petr, RNDr. 2° Eccellente
Cliccare sul nome del cane per visualizzare il pedigree


Risultati National Dog Show Brno 25 ottobre 2014
Bracco ungherese a pelo duro
N. di catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Giudice Risultati
3268 Campioni F Rajen z Mečkovské skály Kaprová Hana Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC, NV, BOB
Cliccare sul nome del cane per visualizzare il pedigree

Bracco ungherese a pelo corto
N. di catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Giudice Risultati
3271 Junior M Evolution Karaszy's Burden Sophie Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAJC
3269 Junior M Darwin Danitty Pešková Lenka Dvořáková Helena 2° Eccellente
3273 Intermedia M Enzo F Vives Bohemia Bracková Pavla Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC
3274 Intermedia M Eric C Vives Bohemia Dočkalíková Monika Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3272 Intermedia M Csárdás Danitty Zaninová Michaela Dvořáková Helena 3° Eccellente
3280 Libera M Ivar Ideal Tina Trading Obraztsova M. Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC, NV, BOS
3275 Libera M Alcimus-Leucon Vadászpajtás Ruys H. Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3279 Libera M Neron at Karaszy Tina Trading Burden Sophie Dvořáková Helena 3° Eccellente
3284 Lavoro M Thymos-Ichnobates Vadászpajtás Svobodová Lucie Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC
3283 Lavoro M Becses Gyurkóvári Dežman Petra Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3282 Lavoro M Art od Oskavy Příkopová Kamila Dvořáková Helena 3° Eccellente
3285 Campioni M Akki z Brdského pelíšku Solnický Radim Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC
3287 Campioni M Forest z Chejlavských lesů Punčochářovi MVDr.Petr a Mgr.Václava Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3288 Campioni M Quality of Skyrocket Burden Sophie Dvořáková Helena 3° Eccellente
3289 Veterani M Dan z Vlčí Hráze Svobodová Lucie Dvořáková Helena 1° Eccellente, BOV
3290 Puppy F Eloise Danitty Svobodová Lucie Dvořáková Helena 1° Molto pomettente
3291 Puppy F Sweet Sixteen Andronja Morton Amanda Dvořáková Helena 2° Molto pomettente
3292 Puppy F Tausaret-Kleopatra Artemidastars Ruys Henry Dvořáková Helena 3° Molto pomettente
3293 Juonior F Apple z Vavřineckého dvora Midrlová Stanislava Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAJC, BOJ
3297 Intermedia F Carmen z Kulivé hory Pliešovská Lenka Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC
3298 Intermedia F Egres Helvécia-Vadász Frigyes Payer Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3295 Intermedia F Bereta Danitty Ruys H. Dvořáková Helena 3° Eccellente
3303 Libera F Eper Helvécia-Vadász Frigyes Payer Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC
3302 Libera F Kalacs Csokolandy Vercellotti Aldo Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3305 Libera F Thirteen Tears Andronja's Morton Amanda Dvořáková Helena 3° Eccellente
3307 Lavoro F Banshee Danitty Halíková Alena Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC, NV, BOB
3309 Lavoro F Dafné Boglarca Latinová Mičulková Pavla Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3310 Campioni F Bellisima Channy Boglarca Bolfová Andrea Dvořáková Helena 1° Eccellente, CAC
3313 Campioni F Jackie z Galantských polí Podzimková Petra Dvořáková Helena 2° Eccellente, RCAC
3311 Campioni F Bona z Králova dvora Slabová Milena Dvořáková Helena 3° Eccellente
3314 Veterani F Anett z Tišnovských revírů Svobodová Lucie Dvořáková Helena 1° Eccellente
Cliccare sul nome del cane per visualizzare il pedigree
Leggi tutto...

Mostra Speciale Esposizione Nazionale canina Cingoli (MC) 13/06/2014

Nell'antico borgo medioevale di Cingoli si è tenuta la terza Mostra Speciale Vizsla.
In una giornata piuttosto grigia e piovosa si sono presentati 6 soggetti, di cui uno fuori concorso.
  
Esperto giudice : Giorgio Pace

I due migliori soggetti del raduno sono:
BOB = BORN TO BE ALIVE DEL FATALBECCO (all. Alessandro Poggini – prop. Maurizio Manciucca)
BOS = SANCHO (all. Giorgio Azzaroli – prop. Maria Rita Cutonilli)

Riepilogo risultati per categorie:

Libera Maschi
1° Ecc BOS Sancho (all. Giorgio Azzaroli – prop. Maria Rita Cutonilli)
2° MB Jago (all. Alessandro Veraldi - prop. Daniele Quadrelli)

Intermedia Maschi
1° Ecc Eric C. Vives Bohemia (all. Viktor Vesely – prop. Monika Dockalikova)

Libera Femmine
1° Ecc – CAC Dea Kalì (all e prop. Alessandro Poggini)

Lavoro Femmine
1° Ecc – CAC – BOB Born To Be Alive Del Fatalbecco (all. Alessandro Poggini – prop. Maurizio Manciucca)

Fuori Concorso
Tessa (all. Paolo Turati - prop. Nicola Sbaffi)
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS