F
Contatti: info@vizslaclub.it
Unico Club ufficialmente riconosciuto dall'E.N.C.I. per la tutela della razza "Magyar Vizsla a Pelo Corto e a Pelo Duro" in Italia

Raduno Magyar Vizsla Club Italiano presso Esposizione Internazionale Canina di Parma 17.03.2018

In evidenza Foto di gruppo Associazione Magyar Vizsla Club Italiano Foto di gruppo
Sabato 17 Marzo 2018 si è svolto il secondo Raduno AMVCI del 2018 durante l’Esposizione Internazionale Canina di Parma all'interno dei padiglioni della Fiera Reggio Emilia.
Il Raduno concorre per l’assegnazione del Trofeo del Magyaro 2018 assieme alle 2 prove speciali vizsla su selvaggina naturale del 10.03.2018 svoltasi a Parma e del 07.04.2018 di Castel San Pietro Terme.
Al raduno AMVCI erano iscritti a catalogo in totale 10 soggetti suddivisi in 3 della razza a pelo duro e 7 a pelo corto.
Di seguito riportiamo i risultati dell'esperto Giudice Kis Tibor (Ungheria)
Bracco ungherese a pelo duro
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
1 Campioni Maschio Arthur Zöldmàli Zsofia Miczek Maurizio Massolo 1° Ecc, BOB
2 Giovani Maschio Cedrus Zöldmàli Zsofia Miczek Maurizio Massolo 1° Ecc, MG
3 Libera Femmina Nachos Zöldmàli Zsofia Miczek Alessandro Poggini 1° Ecc, CAC, BOS


Bracco ungherese a pelo corto
N. Catalogo Classe Sesso Nome Allevatore Proprietario Risultato
4 Campioni Maschio Iurgen Rey D'Celis Sergio Alonso De Celis Romina Cantini 1° Ecc
5 Libera Maschio Van Iron del Fatalbecco Alessandro Poggini Livia Fabbri 2° Ecc, RCAC
6 Libera Maschio Aranyvadasz Vigec Czekes Lorand Alessandro Poggini 1° Ecc, CAC, BOB
7 Giovani Maschio Sthil del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc, MG
8 Libera Femmina Dora di Osteria Nuova Paolo Chiodini Enrico Brogiolo 1° MB
9 Lavoro Femmina Qwerty Hashtag del Fatalbecco Alessandro Poggini Alessandro Poggini 1° Ecc, CAC, BOS
10 Intermedia Femmina Sintra Rey D'Celis Sergio Alonso De Celis Romina Cantini 1° Ecc, CAC

Ultima modifica ilMercoledì, 21 Marzo 2018 22:12
Mariella

Segretario Associazione Magyar Vizsla Club Italiano

Devi effettuare il login per inviare commenti